Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    15.141,29
    +289,72 (+1,95%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Interpump si riprende nel terzo trimestre 2020

simone borghi
·1 minuto per la lettura

Le vendite nette del terzo trimestre 2020 di Interpump sono state pari a 314,7 milioni di euro, in calo del 2,5% rispetto alle vendite dell’analogo periodo del 2019 (322,9 milioni di euro). La variazione organica, a parità di area di consolidamento e di cambi, è pari al -10,8% (-13,1% per il settore Acqua e -9,5% per il settore Olio). L’EBITDA è stato pari a 76,0 milioni di euro (24,2% delle vendite) a fronte dei 78,1 milioni di euro del terzo trimestre 2019, che rappresentava anch’esso il 24,2% delle vendite. Il terzo trimestre si chiude con un utile netto consolidato di 39,5 milioni di euro (43,3 milioni di euro nel terzo trimestre 2019). Il Presidente Fulvio Montipò: “Il terzo trimestre ha segnato un atteso miglioramento rispetto ai periodi precedenti; in questo trimestre, Interpump ha migliorato il margine EBITDA, ha registrato un’ottima generazione di cassa, e ridotto l’indebitamento netto”