Italia markets open in 5 hours 23 minutes
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.051,91
    -912,17 (-3,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1875
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    29.902,53
    -404,66 (-1,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    882,95
    -56,99 (-6,06%)
     
  • HANG SENG

    28.501,64
    -299,63 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     

Intesa e Unicredit in coda al Ftse Mib, tassi Treasury ai minimi da marzo alimentano vendite su banche

·1 minuto per la lettura

In attesa delle riunioni della Bce (giovedì 10 giugno) e del Federal Open Market Committee di settimana prossima, i titoli di Stato ritrovano vigore. In particolare oggi oltreoceano il rendimento dei Treasury a 10 anni è sceso fino a 1,513%, livello più basso dallo scorso marzo. In calo anche i tassi in Europa con il tasso del Btp a 10 anni sotto lo 0,9%. Movimento che pesa sulle banche, tra i principali beneficiari in questi mesi della risalita dei rendimenti obbligazionari. A Piazza Affari le big Intesa Sanpaolo e Unicredit viaggiano a braccetto, entrambe in flessione dell'1,3% circa. In affanno anche Banco BPM a -1%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli