Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.409,51
    -562,30 (-2,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Intesa lavora a riduzione esposizione Russia - Ceo

Carlo Messina, Ceo di Intesa Sanpaolo, a Torino

MILANO (Reuters) - Carlo Messina, Ceo di Intesa Sanpaolo, ha dichiarato che la banca sta continuando a lavorare per ridurre la propria esposizione al mercato russo e sta cercando di selezionare delle controparti a tal fine.

Nel corso di un evento a Milano, Messina ha affermato che le sanzioni imposte dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia rendono difficile il processo.

A maggio Intesa ha tagliato le previsioni per gli utili del gruppo per l'anno in corso dopo aver accantonato 800 milioni di euro per coprire potenziali perdite derivanti dall'esposizione al mercato russo.

(Valentina Za, tradotto da Chiara Scarciglia, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli