Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    15.156,74
    +305,17 (+2,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Intesa Sanpaolo batte le attese con utile 3° trimestre oltre i 500 milioni

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Numeri solidi per Intesa Sanpaolo. La maggiore banca italiana ha riportato nel terzo trimestre 2020 un utile netto di 507 milioni di euro, superiore rispetTo ai 497,1 mln del consensus Bloomberg. Il dato esclude il goodwill negativo di 3.264 milioni generato dall’acquisizione di UBI Banca e l’apporto di UBI Banca di 39 milioni). I ricavi del trimestre ammontano a 4,08 mld, in questo caso sotto i 4,43 mld del consensus. Il margine di interesse netto risulta di 1,82 miliardi di euro (stima era 1,83 miliardi di euro); le commissioni nette (escludendo l’apporto di 272 milioni di UBI Banca)risultano invece di 1,86 miliardi di euro, mentre gli accantonamenti per perdite su prestiti ammontano a 853 milioni di euro, più bassi dei 992 milioni previsti dagli analisti.