Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.381,35
    -256,37 (-1,13%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,26 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,14 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.519,18
    -179,08 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    52,04
    -1,53 (-2,86%)
     
  • BTC-EUR

    30.093,24
    -4,54 (-0,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    701,93
    -33,21 (-4,52%)
     
  • Oro

    1.827,70
    -23,70 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.573,86
    +77,00 (+0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,55
    -41,82 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8887
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0034 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5369
    +0,0008 (+0,05%)
     

Intesa Sanpaolo destinata a essere debole nel breve

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Ecco l’analisi di Gabriele Bellelli su Intesa Sanpaolo (estratto puntata del 21 dicembre 2020). Il titolo è arrivato a cavallo dei 2 euro, area di prezzo dove si è formata una resistenza statica importante, e ha disegnato una congestione. Ieri Intesa ha rotto al ribasso questa congestione in gap down e con volatilità in aumento. Secondo il trader, il titolo è destinato a essere debole anche nel corso delle prossime sedute e quindi un arrivo in area 1,75-1,70 euro nel breve periodo. (Livelli operativi a cura dell’Ufficio Studi FOL).

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 1,93 euro, con stop sotto 1,83 euro. Target a 2 e 2,06 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 1,83 euro, con stop sopra 1,93 euro. Target a 1,76 e 1,70 euro.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online