Italia markets close in 2 hours 23 minutes

Intesa Sp confema Ops su Ubi, con Covid-19 ha maggiore valenza

Rar

Milano, 31 mar. (askanews) - Per quanto riguarda l'offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di Ubi Banca, Intesa Sanpaolo conferma la proposta di conferimento di una delega al cda per l'esecuzione dell'aumento di capitale a servizio dell'offerta, all'ordine del giorno dell'assemblea del 27 aprile. La motivazione strategica dell'operazione, spiega la banca, "assume ancora maggiore valenza nel contesto conseguente all'epidemia da Covid-19, in particolare per quanto riguarda le sinergie di costo nonché l'aumento del grado di copertura dei crediti deteriorati e la riduzione dei crediti unlikely to pay e in sofferenza".

Le banche di minori dimensioni "hanno ridotte possibilità di avvalersi delle leve dell'efficienza e della riduzione del profilo di rischio per fronteggiare un quadro economico sfavorevole e contrastare gli impatti sul tessuto sociale, a fronte del rafforzamento del ruolo di motore della crescita sostenibile e inclusiva e di punto di riferimento per la sostenibilità e la responsabilità sociale del gruppo risultante dall'operazione".