Italia Markets close in 1 hr 43 mins

Intesa Sp: in corso di valutazione ulteriori uscite volontarie

Rar

Milano, 5 nov. (askanews) - Sono in corso di valutazione ulteriori uscite volontarie in Intesa Sanpaolo, pari a circa un migliaio, rispetto alle 1.600 previste dall'accordo sindacale sottoscritto a maggio. E' quanto si apprende dalla trimestrale della banca che nel sottolineare la "flessibilità strategica nella gestione dei costi operativi" parla di "ulteriori uscite volontarie di persone" e di "possibili altre chiusure di sportelli a seguito dell'accordo con Sisalpay, rispetto a quelle già previste nel piano di impresa".

Parlando dell'accordo sindacale dello scorso maggio riguardante l'uscita volontaria di 1.600 persone entro giugno 2021 - in aggiunta alle 9.000 già previste nel piano di impresa 2018-2021 entro giugno 2020 - Intesa ha ricevuto adesioni di circa 2.600 persone, che sono in corso di valutazione. Prevista anche l'ottimizzazione della rete territoriale in Italia "con chiusure di sportelli, in aggiunta alle circa 1.100 già previste nel piano di impresa, rese possibili dall'estensione della rete distributiva di Banca 5 a circa 50.000 punti operativi, derivante dall'ampliamento degli esercenti convenzionati conseguente all'accordo con SisalPay".