Italia Markets closed

Intesa Sp, Eurizon: utile netto 2019 sale a 518,5 milioni, +11,5%

Glv

Roma, 11 feb. (askanews) - Eurizon archivia il 2019 con un utile netto consolidato di 518,5 milioni, in aumento dell'11,5% rispetto all'anno prima. Lo afferma la società di asset management del Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di prodotti e servizi per la clientela retail e istituzionale. Nel 2019 il margine da commissioni è stato di 799 milioni, in rialzo del 14%, mentre il patrimonio gestito "ha segnato un trend di crescita costante (+11%) raggiungendo a fine dicembre il record storico a 335,5 miliardi".

"Siamo molto soddisfatti - spiega l'amministratore delegato Tommaso Corcos - dei risultati conseguiti nel 2019, dove registriamo numeri in crescita su tutti i principali indicatori economici e finanziari. Nei 12 mesi abbiamo portato a termine importanti progetti su diversi fronti, arrivando a includere nel perimetro di Eurizon nuove realtà che hanno rafforzato la struttura e ampliato il business".

"Abbiamo raggiunto traguardi significativi - sottolinea l'ad - grazie alla presenza in Eurizon di un team di elevatissimo valore ed esperienza che ho guidato con orgoglio nei sei anni del mio mandato, durante i quali abbiamo indirizzato la società su un sentiero di sviluppo che ha visto le masse crescere dell'80% da dicembre 2013, promuovendo una maggiore sensibilità sui temi Esg e raggiungendo importanti obiettivi di espansione in Italia e all'estero".

"Mi avvio - aggiunge Corcos - a prendere la responsabilità della divisione Private Banking del gruppo Intesa Sanpaolo, ma prima voglio ringraziare tutte le persone di Eurizon per aver condiviso la passione e il costante impegno nel valorizzare il risparmio affidatoci dai nostri clienti".