Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.045,77
    +454,50 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.042,43
    +161,79 (+1,36%)
     
  • Nikkei 225

    26.165,59
    +638,22 (+2,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1884
    +0,0038 (+0,32%)
     
  • BTC-EUR

    16.138,31
    +557,18 (+3,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    379,79
    +10,04 (+2,72%)
     
  • HANG SENG

    26.588,20
    +102,00 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    3.636,35
    +58,76 (+1,64%)
     

Intesa Sp, Messina: con Ubi si apre nuovo capitolo storia gruppo

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 4 ago. (askanews) - "Ora si apre un nuovo capitolo nella storia del nostro gruppo: la scorsa settimana, nel pieno rispetto dei tempi annunciati, abbiamo concluso con successo la nostra offerta rivolta agli azionisti di Ubi annunciata cinque mesi fa. Il 90,2% - in termini di capitale - ha deciso di far parte di Intesa Sanpaolo: una scelta che per noi è motivo di orgoglio". Lo dichiara l'Ad del gruppo Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, nella nota a commento dei risultati del primo semestre 2020. "Intesa Sanpaolo e Ubi - prosegue - hanno modelli di business simili, con culture e valori aziendali condivisi. Insieme, possiamo rafforzare un Gruppo campione nazionale e leader a livello europeo, forte di oltre 1,1 trilioni di euro che gli italiani ci affidano. Insieme siamo più forti e insieme abbiamo un maggiore potenziale di crescita". "E' infatti grazie a questa operazione - sottolinea Messina - che possiamo proiettarci nelle primissime posizioni tra le banche dell'Eurozona: diventiamo la seconda banca per capitalizzazione, la sesta per risultato operativo e l'ottava per totale attivo. Si tratta di un passaggio di grande rilevanza". "L'anno prossimo, quando lo scenario macroeconomico diventerà più chiaro, forniremo al mercato un Piano di Impresa dettagliato, riguardante il nuovo gruppo combinato", ha concluso.