Italia markets open in 6 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.666,04
    +500,45 (+1,91%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    16.039,54
    -30,99 (-0,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    379,45
    +9,70 (+2,62%)
     
  • HANG SENG

    26.819,96
    +231,76 (+0,87%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Intesa Sp, Monitor Distretti: Export Veneto minor crollo in Ue

Bnz
·1 minuto per la lettura

Padova, 18 nov. (askanews) - Veneto: minor crollo delle esportazioni in Europa e tenuta per i distretti alimentari e legati a consumi domestici e per la sanificazione. E' quanto emerge da Monitor dei distretti industriali del Triveneto a fine giugno 2020, curato dalla Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo. Nel secondo trimestre le esportazioni dei distretti veneti hanno tenuto meglio nei mercati di sbocco europei (-27,4%) rispetto all'Asia Orientale (-40,3%) e al Nord America (-38,6%): fa eccezione il sistema casa (legno e arredo e materiali da costruzione) che in Asia Orientale ha segnato la contrazione minore (-16,9% vs mondo -27,1%). I distretti veneti nel secondo trimestre hanno esportato 4,6 miliardi di euro, circa 2 miliardi di euro in meno rispetto allo stesso periodo del 2019: si tratta del crollo più forte (-32,8%) dalla crisi finanziaria del 2009 (-22,5%). Sono stati risparmiati solo i distretti veronesi dell'industria alimentare, che hanno segnato un aumento delle esportazioni (+1,4% Carni di Verona e +9,6% Dolci e pasta veronese). (Segue)