Italia markets closed

Intesa Sp: plafond di 10 miliardi per nuovo programma Filiere

Rar

Milano, 1 lug. (askanews) - Intesa Sanpaolo per rilanciare l'economia italiana post-emergenza potenzia il Programma Sviluppo Filiere rivolgendosi a 2.500 filiere italiane ad altissimo potenziale per il nostro Paese, appartenenti a tutti i settori produttivi con un indotto generato per circa 300 miliardi: ad esse sar destinato il nuovo plafond di 10 miliardi di nuovo credito. Dal suo avvio a fine 2015, il Programma Sviluppo Filiere ha coinvolto circa 700 capi-filiera, con i loro 16mila fornitori collegati e un giro di affari di circa 70 miliardi.

Tra le novit previste nell'ambito del programma il sostegno del ciclo finanziario delle forniture tramite Confirming, piattaforma completamente digitale di finanza di filiera di Intesa Sanpaolo che consente ai fornitori dei capo-filiera di ottenere liquidit immediata, smobilizzando direttamente online i propri crediti, con una formula rivista e rinnovata. Viene introdotta la possibilit per i capo-filiera di allungare i termini di pagamento con il credito di fornitura, generando un vantaggio di liquidit complessivo per la filiera stessa. Prevista anche una partnership con Fintech leader di mercato per integrare l'offerta di Supply Chain Finance con soluzioni innovative come il Dynamic Discouting, un servizio che consente, ai grandi buyer che hanno eccesso di liquidit, di proporre ai propri fornitori il pagamento anticipato delle fatture a fronte di uno sconto sul prezzo pattuito a suo tempo, con un meccanismo facile, web based, e che aggiorna automaticamente la contabilit.