Italia Markets closed

Intesa Sp, presentati i risultati di sostenibilità della banca -2-

Bos

Milano, 16 gen. (askanews) - Nella giornata sono state presentate anche due nuove iniziative di Intesa Sanpaolo per l'accesso al credito rivolte alle madri lavoratrici e alle persone ultracinquantenni che hanno difficoltà a raggiungere la pensione. "L'impatto è donna: diamo fiducia e opportunità alle donne, vicine e lontane" e "Diritto alla pensione" sono prestiti ad alto impatto sociale finalizzati a consentire l'accesso al credito di soggetti sprovvisti dei requisiti previsti secondo i criteri convenzionali. Le due iniziative rientrano nell'attività del Fondo d'Impatto di 250 milioni di euro - che permette a leva di concedere prestiti per un totale di 1,25 miliardi di euro - che raccoglie l'eredità dell'esperienza di Banca Prossima, oggi incorporata nel gruppo.

"Intesa Sanpaolo - ha commentato Carlo Messina, Ceo e consigliere delegato di Intesa Sanpaolo - è fortemente impegnata nel suo ruolo di motore dell'economia reale e sociale del Paese, dando un contributo concreto per non lasciare indietro nessuno. Essere una delle banche più solide e profittevoli in Europa ci dà la possibilità di mettere a disposizione strumenti innovativi ed efficaci che restituiscano fiducia nel futuro anche a chi è in difficoltà. Il Fondo d'impatto è un tassello molto importante nella strategia annunciata due anni fa con il Piano di Impresa di essere la prima Impact Bank al mondo, attraverso diversi progetti coordinati tra loro e rivolti a giovani, famiglie e imprese, con una ricaduta positiva e inclusiva sulla società nel suo complesso".

"Le due nuove iniziative presentate oggi - ha aggiunto Messina - favoriscono l'accesso al credito anche alle madri lavoratrici e alle persone prossime alla pensione, ma che devono completare il versamento dei contributi Inps. Entrambe le categorie si trovano oggi a svolgere un ruolo fondamentale di sostegno alla famiglia. Permettere loro di accedere al credito a condizioni di favore significa sostenere la collettività nel suo insieme, un valore imprescindibile per la nostra Banca".