Italia markets close in 7 hours 13 minutes

Investito da ladri in fuga: grave un carabiniere

Sono in corso le ricerche dei due ladri che nelle prime ore di questa mattina hanno travolto un carabiniere di 48 anni, ora ricoverato in codice di media gravità.

È successo a Mordano, in provincia di Bologna dopo che i due, insieme ad altri due complici, avevano tentato di rubare in una tabaccheria a Lugo, nel Ravennate.

LEGGI ANCHE: Omicidio Cerciello, Brugiatelli: "Mi sento in colpa, dovevo morire io"

I ladri sono scappati a bordo di un'Alfa 159, ma la loro auto è stata intercettata da una pattuglia in località Mordano, tra via Lughese e via Cavallazzi. Quando i carabinieri hanno intimato ai passeggeri di scendere, in due hanno aperto le portiere e sono fuggiti tra i campi, mentre l'autista e l'uomo seduto accanto hanno ripreso la corsa, investendo il carabiniere.

GUARDA ANCHE: Diletta Leotta stufa delle fake news, ecco la verità sul furto in casa: "I ladri..."

I fuggitivi sono ora ricercati per tentato omicidio. Il carabiniere investito, capo equipaggio del radiomobile di Imola, è stato portato in elicottero all'ospedale Maggiore di Bologna.

LEGGI ANCHE: Nel Napoletano tentano furto poi fanno frontale con carabinieri

Un'auto, probabilmente quella utilizzata dai rapinatori, è stata ritrovata completamente bruciata in periferia a Bologna, in via Rivani.