Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.621,52
    -263,32 (-0,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8663
    -0,0020 (-0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,1018
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4981
    -0,0028 (-0,19%)
     

Irama, il verdetto di Amadeus: l'artista può restare in competizione

·1 minuto per la lettura
Irama Sanremo
Irama Sanremo

Amadeus avrebbe architettato uno stratagemma per permettere ad Irama di continuare la gara a Sanremo 2021 nonostante un suo collaboratore sia risultato positivo. Il cantante, attualmente in isolamento, secondo il regolamento avrebbe dovuto rinunciare alla competizione.

Sanremo: Irama resta in gara

Il rigido protocollo sanitario previsto per Sanremo 2021 prevede che, se uno degli artisti in gara dovesse scoprire di essere entrato in contatto con un positivo al Coronavirus, dovrebbe rinunciare immediatamente alla competizione, mettendosi in regime di auto-isolamento e venendo di fatto squalificato dalla gara. Purtroppo Irama, che si sarebbe dovuto esibire durante la prima serata della kermesse, ha scoperto che un suo collaboratore è risultato positivo al Coronavirus. Durante la conferenza stampa Amadeus ha proposto di tenere il cantante in gara facendo valutare alla giuria demoscopica la sua esibizione basandosi sul video delle prove generali e a seguire, previo il consenso degli altri 25 Big in gara, ha confermato che Irama resterà in competizione pur non potendosi esibire sul palco.

Al momento il cantante si è sottoposto a 3 tamponi (risultati tutti negativi) e si troverebbe in isolamento in attesa di sapere con certezza di essere negativo al virus. Il suo collaboratore starebbe bene e Irama gli ha inviato i suoi auguri di pronta guarigione via social. Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria in atto il Festival di Sanremo sarà “blindato” e ovviamente non è stato consentito l’accesso al pubblico in sala né l’esecuzione di eventi collegati alla kermesse (e che avrebbero potuto rappresentare nuove fonti di assembramento). Lo show andrà in onda dal 2 al 6 marzo.