Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.932,88
    -412,46 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Iren, AD Bianco sta valutando uscita prima di conclusione mandato in 2022 - fonte

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - L'AD di Iren, Massimiliano Bianco, sta valutando l'uscita prima della conclusione del suo mandato ad aprile 2022.

E' quanto dice a Reuters una fonte vicina alla situazione.

"Bianco avrebbe dato disponibilità a favorire l'avvio immediato della nuova stagione decisa dai soci", dice la fonte.

Secondo indiscrezioni di stampa, in pole position per la sostituzione del manager pugliese ci sarebbero Luigi Ferraris, ex AD di Terna, e Gianni Vittorio Armani, attuale direttore strategie del gruppo A2A.

Ad accelerare l'uscita di Bianco, che guida l'azienda da dicembre 2014, ci sarebbero alcune divergenze nella gestione dell'azienda con il sindaco di Genova, Marco Bucci, aggiunge la fonte.

Iren è controllata dai comuni di Torino, Genova, Reggio Emilia, Parma e Piacenza. La scelta del nuovo AD spetta al comitato del patto che riunisce i comuni di Genova, Torino e Reggio Emilia.

(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli