Iren: ok del Cda all’uscita da Edipower -1-

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
IRDEF1,780,00

Oggi il Consiglio di amministrazione di Iren (Other OTC: IRDEF - notizie) ha deliberato di esercitare l’opzione put per l’uscita da Edipower. Secondo i termini degli accordi, a Iren andrà l’impianto termoelettrico di Turbigo (800 MW di potenza installata) e il nucleo idroelettrico di Tusciano (capacità produttiva annua di circa 250 GWh). “L’acquisizione degli impianti di Turbigo e Tusciano porterà il Gruppo Iren –si legge nella nota diffusa dalla società- a disporre direttamente di una capacità termoelettrica a ciclo combinato pari a 2.000 MW e di una capacità idroelettrica per oltre 600 MW”.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito