Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.610,98
    +485,54 (+1,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8546
    +0,0052 (+0,61%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Istat: +0,1% m/m per produzione industriale a settembre

·1 minuto per la lettura

Nel mese di settembre l’indice destagionalizzato della produzione industriale ha mostrato un aumento dello 0,1% rispetto ad agosto. Nella media del terzo trimestre il livello della produzione cresce dell’1% rispetto al trimestre precedente. Lo rende noto l'Istat spiegando che "a settembre la produzione industriale cresce marginalmente su base mensile. Nel complesso del terzo trimestre la dinamica congiunturale resta positiva, seppure in rallentamento rispetto ai trimestri precedenti". L'ufficio di statistica aggiunge che "il livello destagionalizzato dell’indice di settembre supera dell’1,5% il valore di febbraio 2020, mese antecedente l’inizio dell’emergenza sanitaria". In termini tendenziali, l’indice corretto per gli effetti di calendario è in aumento. Tra i principali raggruppamenti di industria, l’energia è l’unica a flettere su base annua, a fronte di incrementi rilevanti negli altri settori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli