Italia markets close in 7 hours 3 minutes
  • FTSE MIB

    25.387,17
    +35,57 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    34.838,16
    -97,31 (-0,28%)
     
  • Nasdaq

    14.681,07
    +8,39 (+0,06%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • Petrolio

    71,58
    +0,32 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    32.467,40
    -1.352,79 (-4,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    935,70
    -25,19 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.812,20
    -10,00 (-0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,1882
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.387,16
    -8,10 (-0,18%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.119,45
    +2,83 (+0,07%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    -0,0017 (-0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0749
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4862
    +0,0020 (+0,13%)
     

Istat: -1% m/m per fatturato industria a maggio, +40,2% a/a

·1 minuto per la lettura

L'indice destagionalizzato del fatturato dell’industria diminuisce a maggio, interrompendo la dinamica positiva in atto dalla fine dello scorso anno. Secondo i dati diffusi dall'Istat, a maggio il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, ha mostrato un calo dell'1%, in termini congiunturali. Il calo, spiega l'istituto di statistica, è determinato dall’andamento del mercato interno (-1,9%) mentre si rileva un moderato incremento su quello estero (+0,7%). Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 20 di maggio 2020), il fatturato totale è aumenta in termini tendenziali del 40,2% (+41,0% sul mercato interno e +38,6% su quello estero).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli