Italia markets open in 2 hours 46 minutes
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    +132,77 (+0,99%)
     
  • Nikkei 225

    30.114,52
    +442,82 (+1,49%)
     
  • EUR/USD

    1,2183
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    40.921,94
    -1.386,97 (-3,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    995,23
    -19,69 (-1,94%)
     
  • HANG SENG

    30.356,40
    +638,16 (+2,15%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     

Istat: a dicembre calano import ed export. In aumento la stima del saldo commerciale

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Nel mese di dicembre 2020, calano entrambi i flussi del commercio dell’Italia, più ampiamente per le esportazioni (-4,6%) rispetto alle importazioni (-1,3%).A dicembre 2020, l’export cresce su base annua del 3,1% (era +2,0% a novembre), trainato dalle vendite di beni strumentali (+7,8%), beni di consumo durevoli (+6,9%) e beni intermedi (+4,3%). La stima del saldo commerciale a dicembre 2020 è pari a +7.907 (era +6.801 milioni a dicembre 2019). Aumenta l’avanzo nell’interscambio di prodotti non energetici (da +9.912 milioni per dicembre 2019 a +9.922 milioni per dicembre 2020).