Italia markets open in 8 hours 2 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2165
    +0,0021 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    26.800,04
    -111,35 (-0,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    653,42
    +6,10 (+0,94%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Istat: disoccupazione novembre cala all’8,9%, per giovani al 29,5%

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 gen. (askanews) - A novembre il tasso di disoccupazione cala all'8,9% (-0,6 punti) e tra i giovani al 29,5% (-0,4 punti). E' lastima preliminare diffusa dall'Istat.

Il forte calo del numero di persone in cerca di lavoro (-7%, pari a -168mila unità) è generalizzato sia per sesso sia per età. "Per il quarto mese consecutivo continua, con maggiore intensità, la diminuzione del numero di disoccupati, che porta il tasso sotto il 9%", ha spiegato l'Istat.

A novembre, il numero di inattivi cresce (+0,5%, pari a +73mila unità) tra le donne, gli uomini, i 25-49enni e gli ultra 65enni, mentre diminuisce tra 15-24enni e 50-64enni. Il tasso di inattività sale al 35,8% (+0,2 punti).

Nell'arco dei dodici mesi, diminuiscono le persone in cerca di lavoro (-10,3%, pari a -256mila unità), mentre aumentano gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (+3,6%, pari a +479mila).

Nel trimestre settembre-novembre 2020 calano sia le persone in cerca di occupazione (-2,8%, pari a -67mila) sia gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,8%, pari a -117mila unità).