Italia Markets closed

Istat: giù le vendite al dettaglio ad agosto (-0,6% m/m), +0,7% a/a

Daniela La Cava

Nuova flessione mensile per le vendite al dettaglio. Stando ai dati diffusi dall'Istat, le vendite al dettaglio hanno registrato ad agosto un calo mensile dello 0,6% in valore e in volume. Sono in flessione sia le vendite dei beni alimentari (-0,9% in valore e -1,0% in volume) sia quelle dei beni non alimentari (-0,3% in valore e -0,4% in volume). Su base annua, le vendite al dettaglio hanno invece mostrato un aumento dello 0,7% in valore e dello 0,5%. Il mercato si attendeva un rialzo mensile dello 0,1% e una crescita annua del 2,3 per cento.

"Nuova flessione congiunturale per il valore delle vendite al dettaglio ad agosto, dopo quella registrata a luglio. In entrambi i mesi la diminuzione ha interessato sia i prodotti alimentari sia quelli non alimentari", commenta l'Istat. "Su base tendenziale, ad agosto, si osserva una crescita moderata, in rallentamento rispetto al mese precedente - prosegue la nota -. Il segno positivo riguarda la grande distribuzione e, soprattutto, il commercio elettronico, mentre tornano a diminuire le vendite delle piccole superfici".