Italia markets open in 8 hours 20 minutes

Istat: a maggio segnali ripresa, crescono fiducia e consumi energia

Glv

Roma, 30 giu. (askanews) - Primi segnali di ripresa per l'economia italiana a maggio, con delle novit nella fiducia di famiglie e imprese e una risalita dei consumi di elettricit. Lo ha detto il presidente dell'Istat, Gian Carlo Blangiardo, sottolineando che "le informazioni di maggio sui consumi di energia elettrica e quelle tratte dalle indagini sulla fiducia di famiglie e imprese mostrano i primi segnali di ripresa".

Ad aprile, ha spiegato il presidente in un'audizione alla Camera, "la caduta dei consumi elettrici aveva seguito le intensit di quella della produzione industriale di energia, accentuando la discesa di marzo. A maggio, i consumi elettrici mostrano una prima inversione di tendenza, sebbene ancora in territorio negativo".

A maggio "anche il clima di fiducia di famiglie e imprese ha registrato livelli particolarmente bassi ma con intensit dei segnali negativi decisamente diverse. Le famiglie esprimono un generalizzato pessimismo su quasi tutte le dimensioni a eccezione del clima personale".

"Il peggioramento della fiducia tra le imprese - ha aggiunto Blangiardo - appare diffuso tra le attivit economiche ma con una ampiezza maggiore nel settore dei servizi di mercato che includono anche i servizi turistici, per i quali il livello dell'indice crollato".