Italia Markets open in 6 hrs 52 mins

Istat: Pil 2019 a +0,2%, lieve accelerazione nel 2020 a +0,6%

Mlp

Roma, 4 dic. (askanews) - Nel 2019, il prodotto interno lordo (Pil) è previsto aumentare dello 0,2% in termini reali, in deciso rallentamento rispetto all'anno precedente (+0,8% nel 2018). La crescita del Pil risulterebbe in lieve accelerazione nel 2020 (+0,6%). Lo ha reso noto l'Istat che ha diffuso Le prospettive per l'economia italiana nel 2019-2020.

Nell'anno corrente, la domanda interna al netto delle scorte fornirebbe un contributo positivo alla crescita del Pil pari a 0,8 punti percentuali; l'apporto della domanda estera netta risulterebbe moderatamente positivo (+0,2 punti percentuali) mentre la variazione delle scorte fornirebbe un impulso ampiamente negativo (-0,8 p.p.). Nel 2020, il contributo della domanda interna si manterrebbe su livelli simili a quelli dell'anno corrente (+0,7 p.p.), la domanda estera netta contribuirebbe ancora positivamente (+0,1 p.p.) mentre le scorte fornirebbero un contributo negativo ma di intensità contenuta (-0,2 p.p.).