Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.820,18
    -233,29 (-1,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Ita, domani assemblea per nomina cda, Lazzerini incontra sindacati

(Adnkronos) - Agenda fitta, domani, per Ita Airways. L'appuntamento clou è quello dell'assemblea ordinaria degli azionisti con all'ordine del giorno la nomina del nuovo cda mentre nel pomeriggio l'ad della compagnia Fabio Lazzerini incontrerà i sindacati. Riflettori puntati, dunque, sul nuovo board dopo le forti turbolenze che hanno investito il vertice di Ita culminate con le dimissioni del presidente esecutivo Alfredo Altavilla. La scorsa settimana l'assemblea straordinaria ha deliberato modifiche statutarie secondo le quali in caso di dimissioni di più della metà dei membri del cda decadono tutti i consiglieri.

La settimana scorsa ha rassegnato le dimissioni Altavilla e a dimettersi è stata anche la consigliera Frances Ouseley. Nei giorni precedenti avevano presentato le proprie dimissioni i sei consiglieri di amministrazione, che avevano 'sfiduciato' Altavilla revocandogli le deleghe operative, assegnate all'ad Lazzerini. L'assemblea straordinaria ha deliberato l'abbassamento a 3, invece degli attuali 7, del numero minimo dei componenti del cda. Il numero massimo è confermato a 9. Sicuramente, dunque, sarà un cda più snello ma l'attesa si concentra sulla nomina del nuovo presidente. Secondo quanto riporta Il Foglio, è Antonino Turicchi il nuovo presidente. Viterbese, Turicchi è stato direttore generale di Cdp dal 2002 al 2009. E' attualmente ad di Fintecna. Secondo il quotidiano, l’incarico in Ita ha una durata di 10 mesi. Nei giorni scorsi era circolato anche il nome di Rocco Sabelli, attuale presidente di Invitalia ed ex ad di Alitalia Cai dal 2008 al 2012.

Per Lazzerini, alla cloche da più di due anni, è prevista la riconferma. E l'ad domani pomeriggio incontrerà i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl per un confronto sui tempi aperti dall'occupazione alle retribuzioni, anche alla luce della conferma dei piani di crescita dell'aviolinea per il 2023 con l'ingresso in flotta di 39 nuovi Airbus e con l'apertura di nuove destinazioni. Rimane, intanto, sempre aperta la partita cruciale per il futuro di Ita che è quella della privatizzazione. La nomina del nuovo cda dovrebbe imprimere un nuovo abbrivio al dossier della vendita, dopo il mancato rinnovo dell'esclusiva con il fondo americano Certares.