Italia Markets closed

Italgas riacquista bond 2022 e 2024, offre nuova emissione 12 anni da previsti 500 mln

An Italgas vehicle is seen in front of Milan's stock exchange headquater, in Milan

MILANO/LONDRA (Reuters) - Italgas ha avviato un'offerta di acquisto rivolta ai portatori dei titoli obbligazionari con scadenza 19 gennaio 2022 e 14 marzo 2024 emessi a valere sul programma Emtn.

Annunciata da una nota della società, l'operazione è propedeutica all'emissione di nuovi titoli a scadenza 12 anni dell'importo previsto di 500 milioni, scrive il servizio Refinitiv Ifr.

Le prime indicazioni di rendimento per la nuova emissione sono di un margine in area 105 punti base sulla curva swap.

I proventi del prestito -- spiega la nota del gruppo -- saranno utilizzati, in tutto o in parte, per il riacquisto degli strumenti oggetto del riacquisto.

Rivolto ai soli investitori istituzionali, il collocamento è organizzato e diretto, in qualità di Joint Bookrunner da BNP Paribas, J.P. Morgan Securities, Unicredit Bank AG, Banca IMI, Citigroup Global Markets Limited, Goldman Sachs International, Mediobanca e Société Générale.

"Le operazioni sono parte della strategia di Italgas di ottimizzazione della propria struttura del debito ed estendono la scadenza del profilo finanziario della società", si legge nel comunicato.

Oggetto del riacquisto i titoli 19 gennaio 2022 cedola 0,5%, il cui importo di 750 milioni risulta totalmente da rimborsare, e 14 marzo 2024 1,125% (650 milioni).