Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1641
    +0,0023 (+0,20%)
     
  • BTC-EUR

    54.917,87
    +1.681,49 (+3,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,22
    +17,87 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Italgas vede aumento utili con accordo Depa, impatto positivo su dividendi

·1 minuto per la lettura
Paolo Gallo, Ceo di Italgas davanti a un casco con il logo Italgas a Milano

MILANO (Reuters) - Italgas prevede che l'acquisizione di Depa Infrastructure contribuirà a un aumento degli utili fino al 10% nel corso dei prossimi due anni, visto che la rete greca di distribuzione di gas si espanderà aiutare Atene a raggiungere i target ambientali.

"Stimiamo che i nostri utili per azione cresceranno del 5-10% nel 2022-2023", ha detto Paolo Gallo, Ceo di Italgas, durante una conference call.

Si prevede già che l'accordo avrà un impatto positivo sui dividendi del gruppo.

A inizio mese l'agenzia di privatizzazione greca Hradf ha indicato Italgas come 'preferred bidder' nella gara per la vendita di una quota di maggioranza in Depa Infrastructure, controllata dallo stato.

L'accordo, che dovrebbe essere concluso a fine anno o a inizio 2022, include un pagamento di 733 milioni di euro.

Parlando con gli analisti, Gallo ha detto di prevedere ricavi regolati stabili dalla rete Depa, poiché Atene necessita di significativi investimenti nel gas per evitare l'uso di lignite e carbone.

"Il gas è l'unica alternativa a breve termine", ha detto.

Italgas, uno dei primi distributori di gas in Europa, ha detto che investirà circa 1,1 miliardi di euro nella rete Depa per espanderla fino a 11.500 chilometri nel 2030, rispetto ai 6.875 chilometri rilevati nel 2020.

L'accordo dovrebbe creare anche ulteriori opportunità nello sviluppo di fibre ottiche e di gas naturale liquefatto su piccola scala.

Italgas sta lavorando per preparare i gasdotti italiani al futuro trasporto di biogas e queste competenze potrebbero essere applicate anche in Grecia.

"Oggi il gas, domani il biometano e l'idrogeno", ha affermato Gallo.

(Stephen Jewkes)

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli