Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.882,85
    -771,74 (-2,36%)
     
  • Nasdaq

    11.587,23
    -397,29 (-3,32%)
     
  • Nikkei 225

    26.911,20
    +251,45 (+0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,0496
    -0,0059 (-0,56%)
     
  • BTC-EUR

    27.757,80
    -1.173,06 (-4,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,25
    -19,42 (-2,90%)
     
  • HANG SENG

    20.644,28
    +41,76 (+0,20%)
     
  • S&P 500

    3.975,55
    -113,30 (-2,77%)
     

Italia al gelo e neve fino in pianura, previsioni meteo

·2 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Italia al freddo, ma divisa tra pioggia e sole per gli effetti di un'irruzione di aria gelida proveniente dai Balcani che porterà temperature basse e maltempo al Centro-Sud e condizioni più stabili sulle regioni settentrionali.

Antonio Sanò, Direttore e Fondatore de iLMeteo.it, comunica che oggi, 24 gennaio 2022, una nuova irruzione di aria gelida darà vita a una fase di freddo maltempo sul medio e basso versante adriatico e al Sud, dove, oltre a qualche pioggia, potranno anche cadere alcune nevicate fino a quote di pianura. Sul resto del Paese lo scenario meteo risulterà maggiormente stabile e asciutto; da segnalare inoltre l'avanzata delle nebbie, sulle pianure del Nord e su alcuni tratti interni del Centro.

Martedì 25 gennaio la situazione non cambierà di molto, con l'alta pressione delle Azzorre che tenderà ad espandersi con sempre maggiore decisione sull'Italia: il tempo risulterà stabile sulle regioni settentrionali, con nebbie fitte al mattino e in serata sulle zone pianeggianti, mentre sui rilievi il sole sarà maggiormente presente. Qualche occasionale piovasco potrà ancora interessare la Puglia e la Basilicata, in esaurimento entro le ore serali. Fino a giovedì 27 il meteo tornerà più tranquillo su gran parte del Paese, con le solite eccezioni dovute alla nebbia in Valpadana, a tratti anche fitta e persistente, ma anche al ritorno delle nubi basse e di tipo marittimo che potranno avvolgere i settori costieri della Liguria e della Toscana, con il rischio di qualche debole episodio di pioviggine.

NEL DETTAGLIO

Lunedì 24: Al nord: nebbia sulla Pianura Padana, sole prevalente sul resto dei settori. Centro: diffusa instabilità su Abruzzo e Molise, con nevicate fino a quote collinari. Poco nuvoloso altrove. Sud: tempo spiccatamente instabile, con precipitazioni a carattere sparso, nevose fino in collina su Puglia e Basilicata.

Martedì 25: Al nord: cielo a tratti coperto sui settori costieri, nebbia sulla Pianura Padana. Sole altrove. Al Centro. cielo sereno o poco nuvoloso dappertutto. Al sud: bel tempo soleggiato e asciutto, anche se freddo.

Mercoledì 26: Al nord: cielo coperto sulle coste, nebbia persistente sulla Pianura Padana. Soleggiato sui rilievi. Al Centro: coperto sui settori tirrenici, piovaschi sulla Toscana e in Umbria. Al Sud: cielo sereno o al più poco nuvoloso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli