Italia Markets closed

Italia: aumenta il surplus del commercio estero extra Ue ad agosto

simone borghi

In relazione al commercio estero extra Ue, l’Italia ha evidenziato ad agosto un surplus commerciale pari a 2,334 miliardi, in significativo aumento rispetto a quello dello stesso mese del 2018 (+1,747 miliardi). Le esportazioni verso i paesi extra Ue sono diminuite su base annua dell’1,4%, mentre le importazioni sono scese del 6,2%. Rispetto al mese precedente, le esportazioni sono invece salite dello 0,7%, mentre le importazioni sono calate dello 0,6%.

Il commento dell’Istat: “Ad agosto 2019 è di nuovo positiva la variazione congiunturale dell’export, sostenuta dalle vendite di prodotti energetici e di beni intermedi. Su base annua, la dinamica negativa dell’export è influenzata oltre che dalla differenza di giorni lavorativi anche dalla contrazione delle vendite dei prodotti energetici. Al netto di questi prodotti la dinamica dell’export risulta in lieve crescita (+0,1%). Contribuiscono in particolare al calo tendenziale la flessione delle vendite di macchinari e apparecchi n.c.a. (verso Stati Uniti, paesi OPEC e Cina) e di autoveicoli e prodotti della raffinazione verso gli Stati Uniti”.