Italia markets closed
  • FTSE MIB

    20.648,85
    +295,87 (+1,45%)
     
  • Dow Jones

    28.725,51
    -500,10 (-1,71%)
     
  • Nasdaq

    10.575,62
    -161,89 (-1,51%)
     
  • Nikkei 225

    25.937,21
    -484,84 (-1,83%)
     
  • Petrolio

    79,74
    -1,49 (-1,83%)
     
  • BTC-EUR

    19.707,92
    -428,79 (-2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    443,49
    +0,06 (+0,01%)
     
  • Oro

    1.668,30
    -0,30 (-0,02%)
     
  • EUR/USD

    0,9801
    -0,0018 (-0,19%)
     
  • S&P 500

    3.585,62
    -54,85 (-1,51%)
     
  • HANG SENG

    17.222,83
    +56,96 (+0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.318,20
    +39,16 (+1,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8782
    -0,0040 (-0,45%)
     
  • EUR/CHF

    0,9674
    +0,0099 (+1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3551
    +0,0121 (+0,90%)
     

Italia, Dbrs taglia stime crescita 2023, rivede a rialzo 2022

La bandiera italiana di fronte all'"Altare della Patria" noto anche come "Vittoriano", a Piazza Venezia, nel centro di Roma

MILANO (Reuters) - Dbrs ha tagliato le stime di crescita italiane per il prossimo anno rivedendo invece al rialzo quelle per l'anno in corso.

E' quanto fa sapere l'agenzia di rating in un rapporto in cui dice di aver rivisto al ribasso le previsioni di crescita per il 2023 portandole a 0,5%, in calo di 1,3 punti percentuali rispetto alla stima di giugno.

Rivista invece al rialzo di 0,6 punti percentuali rispetto a tre mesi fa la stima per il Pil del 2022 che passa così a 3,3%.

Nell'aggiornamento di settembre del 'Baseline Macroeconomic Scenarios', Dbrs sottolinea come negli ultimi mesi le stime di crescita di diversi Paesi relative al 2022 siano state ulteriormente tagliate con un peggioramento anche per l'outlook relativo al 2023.

"L'outlook europeo si è deteriorato significativamente alla luce della prospettiva di una carenza delle forniture elettriche quest'inverno. [...] Sebbene i governi si siano mossi rapidamente per individuare fonti alternative, sostituire il gas russo resta estremamente difficile nel breve termine e i prezzi del gas naturale (Lng) sono aumentati in parallelo al crescere della domanda".

(Sara Rossi, editing Stefano Bernabei)