Italia markets close in 57 minutes
  • FTSE MIB

    26.555,96
    +32,63 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    32.442,78
    +412,67 (+1,29%)
     
  • Nasdaq

    11.930,45
    +260,49 (+2,23%)
     
  • Nikkei 225

    27.419,61
    -47,00 (-0,17%)
     
  • Petrolio

    71,66
    +0,76 (+1,07%)
     
  • Bitcoin EUR

    26.160,35
    -186,36 (-0,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    624,07
    +26,61 (+4,45%)
     
  • Oro

    1.986,70
    +37,10 (+1,90%)
     
  • EUR/USD

    1,0910
    +0,0045 (+0,41%)
     
  • S&P 500

    3.999,27
    +62,30 (+1,58%)
     
  • HANG SENG

    20.049,64
    +458,21 (+2,34%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.211,20
    +15,50 (+0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8848
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9960
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4869
    -0,0041 (-0,27%)
     

Italia, fabbisogno settore statale a 7 mld euro in gennaio

Una bandiera italiana a Roma

MILANO (Reuters) - La stima del fabbisogno del settore statale nel mese di gennaio è pari a 7 miliardi di euro.

Lo ha fatto sapere il ministero dell'Economia in una nota.

"Nel confronto con il corrispondente mese del 2022, che si era chiuso con un fabbisogno di 902 milioni, i pagamenti hanno fatto registrare un significativo aumento, ascrivibile ai maggiori esborsi delle Amministrazioni territoriali e all'aumento della spesa previdenziale, dovuto all'erogazione dell'assegno unico e alla rivalutazione delle pensioni. L'aumento è stato parzialmente compensato da minori versamenti al bilancio comunitario", si legge nella nota.

La spesa relativa agli interessi sui titoli di Stato è in aumento di circa 450 milioni rispetto al valore dello stesso mese dell'anno precedente.

(Sara Rossi, editing Andrea Mandalà)