Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.096,84
    -74,48 (-0,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Italia, fabbisogno settore statale ottobre 7,25 mld

La bandiera italiana e dell'Unione europea a Roma

MILANO (Reuters) - Nel mese di ottobre il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 7,25 miliardi, in lieve miglioramento rispetto al valore di ottobre dello scorso anno, che si era chiuso con un fabbisogno di 7,506 miliardi.

Lo dice una nota del ministero dell'Economia, aggiungendo che il fabbisogno dei primi dieci mesi dell'anno è pari circa a 56,5 miliardi, in miglioramento di circa 36,8 miliardi rispetto a quello registrato nel corrispondente periodo dello scorso anno (93,299 miliardi).

La spesa per interessi sui titoli di Stato è in lieve aumento di circa 230 milioni rispetto al valore dello stesso mese dell'anno precedente.

(Sara Rossi, editing Claudia Cristoferi)