Italia markets closed

Italia: fiducia consumatori scende a luglio, quella imprese migliora ancora

Daniela La Cava

Se la fiducia dei consumatori italiani scende a luglio, quella imprese migliora per il secondo mese consecutivo. Secondo i dati Istat, l’indice del clima di fiducia dei consumatori è sceso a 100 da 100,7 del mese di giugno, mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese è aumentato per il secondo mese consecutivo, passando da 66,2 a 76,7.

"A luglio il clima di fiducia delle imprese migliora per il secondo mese consecutivo, pur rimanendo ancora distante dai livelli precedenti l’emergenza sanitaria", ha commentato l'Istat sottolineando che "la crescita, diffusa a tutti i settori, è più marcata per i servizi. Peraltro, i livelli raggiunti dagli indici rimangono storicamente contenuti ad eccezione delle costruzioni, dove l’indice torna a collocarsi sui livelli storicamente elevati registrati all’inizio del 2018". L’indice della fiducia dei consumatori, si legge nella nota, dopo il recupero mostrato nel mese di giugno 2020, registra una lieve flessione, determinata dalla diminuzione del clima economico e di quello futuro.