Italia Markets closed

Italia-Giappone, Vattani: unire forze per la rinascita di Venezia

Fgl

Roma, 16 nov. (askanews) - Unire le forze per trovare le soluzioni possibili alla rinascita di Venezia, con l'apporto della tecnologia più avanzata di Italia e Giappone, per riparare gli ingenti danni subiti e per scongiurare il ripetersi di questi disastri. L'appello e l'impegno vengono da Tokyo dove, fino a sabato 16 novembre, presso l'Istituto italiano di Cultura, si sta riunendo l'Assemblea dell'Italy Japan Business Group (IJBG), organismo che allea e incentiva la collaborazione fra le business community dei due Paesi del G7.

Per l'Italia, l'ha presieduta l'ambasciatore Umberto Vattani che ha focalizzato alcuni temi cardine per il dibattito e la collaborazione. Il primo, di stringente attualità, è l'auspicio di una cordata degli associati all'IJBG, grazie a una forte mobilitazione, partita proprio dall'Assemblea dell'IJBG che unisca le forze per trovare le soluzioni possibili, con l'apporto della tecnologia più avanzata, italiana e giapponese, al fine di riparare gli ingenti danni subiti e per scongiurare il ripetersi di questi disastri. Siamo consapevoli della fragilità dei nostri Paesi.

Il Presidente ad interim Vattani ha rimarcato una dolorosa concomitanza: "Il 12 ottobre scorso un violentissimo tifone si è abbattuto su Tokyo: le notizie pervenuteci sulle vittime e i danni subiti hanno dolorosamente colpito tutti noi. Un mese dopo, esattamente il 12 novembre, Venezia è stata colpita così gravemente dall'acqua e dal vento. Non può sorprendere la preoccupazione che tutti noi, in Italia e in Giappone proviamo per il cambiamento climatico e il nostro ostinato e risoluto impegno a rispettare e a far rispettare gli impegni sottoscritti a Parigi".(Segue)