Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.405,23
    +2.347,80 (+9,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    659,93
    +49,94 (+8,19%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8892
    +0,0033 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0770
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5499
    +0,0123 (+0,80%)
     

Italia: migliora fiducia dei consumatori e delle imprese a dicembre

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Dopo il peggioramento registrato lo scorso mese, torna a migliorare a dicembre la fiducia sia delle imprese sia dei consumatori anche se il livello degli indici rimane ancora decisamente al di sotto di quello precedente l’emergenza sanitaria. Secondo i dati diffusi oggi dall'Istat, a dicembre si stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 98,4 a 102,4) sia dell’indice del clima di fiducia delle imprese che passa da 83,3 a 87,7 punti. Con riferimento alle imprese, l’aumento dell’indice è trainato dal settore manifatturiero e dalle aspettative, espresse dagli imprenditori operanti nei servizi, sugli ordini (servizi di mercato) e sulle vendite (commercio al dettaglio). Per quanto attiene ai consumatori, sono in miglioramento le aspettative sia sulla situazione economica generale sia su quella familiare; si evidenzia un deciso miglioramento dei giudizi sull’opportunità all’acquisto di beni durevoli.