Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.011,34
    -286,39 (-0,84%)
     
  • Nasdaq

    13.450,67
    -88,63 (-0,65%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1250
    -0,0056 (-0,49%)
     
  • BTC-EUR

    33.171,57
    +68,98 (+0,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    855,91
    +0,10 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • S&P 500

    4.324,79
    -31,66 (-0,73%)
     

Italia incoronata Paese dell’anno 2021

·2 minuto per la lettura
Italia incoronata Paese dell’anno 2021
Italia incoronata Paese dell’anno 2021

Il premio arriva dal settimanale economico britannico The Economist che riconosce a Mario Draghi il merito di essere "un premier competente e rispettato a livello internazionale”

Nel 2021 l’Italia è il Paese dell’anno. Lo ha deciso il settimanale economico britannico The Economist, nell’edizione di domani. Una scelta è stata presa “non per l’abilità dei suoi calciatori, che hanno vinto il principale trofeo europeo, né per le sue popstar, che hanno vinto l’Eurovision Song Contest (ossia i Maneskin, ndr), ma per la sua politica”.

UN ANNO DA INCORNICIARE

Pandemia a parte, il 2021 è stato un anno sicuramente da ricordare per l’Italia. L’Economist in passato ha spesso criticato le scelte politiche del nostro Paese, per aver puntato su “leader come Silvio Berlusconi”. Inoltre, “a causa di una debole efficacia governativa, gli italiani erano più poveri nel 2019 rispetto al 2020. Eppure, quest’anno l’Italia è cambiata”.

MERITO DI MARIO DRAGHI

Il merito, per il settimanale economico britannico, è di Mario Draghi, con cui il Paese ha acquisito “un premier competente e rispettato a livello internazionale. Per una volta, un’ampia maggioranza dei politici ha seppellito le proprie divergenze per sostenere un programma di riforma radicale, che dovrebbe significare che l’Italia ottenga i fondi a cui ha diritto nell’ambito del piano di ripresa post-pandemia dell’Ue”.

TASSO DI VACCINAZIONE AL TOP

Sul fronte sanitario, “il tasso di vaccinazione contro il Covid in Italia è tra i più alti d’Europa. E dopo un 2020 difficile, la sua economia si sta riprendendo più rapidamente di quelle di Francia o Germania”. Il rischio è che la tendenza virtuosa possa invertirsi, nel caso in cui Draghi lasciasse l’incarico di premier per andare al Quirinale. "Ma è difficile negare - si conclude il commento dell'Economist - che l'Italia di oggi sia un posto migliore rispetto al dicembre del 2020. Per questo è il nostro Paese dell'anno”.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli