Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 8 hrs 13 mins
  • FTSE MIB

    33.583,29
    -26,56 (-0,08%)
     
  • Dow Jones

    38.647,10
    -65,11 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    17.667,56
    +59,12 (+0,34%)
     
  • Nikkei 225

    38.814,56
    +94,09 (+0,24%)
     
  • Petrolio

    78,22
    -0,40 (-0,51%)
     
  • BTC-EUR

    62.475,74
    -558,30 (-0,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.425,13
    +7,25 (+0,51%)
     
  • Oro

    2.326,60
    +8,60 (+0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,0716
    -0,0026 (-0,2465%)
     
  • S&P 500

    5.433,74
    +12,71 (+0,23%)
     
  • HANG SENG

    18.024,55
    -88,08 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.934,89
    -0,61 (-0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8416
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9581
    -0,0014 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4736
    -0,0014 (-0,10%)
     

Italia, più occupati a marzo, tasso disoccupazione a minimo da aprile 2020 -Istat

Bandiera italiana di fronte all' "Altare della Patria" a Roma

ROMA (Reuters) - Aumenta ancora a marzo il numero degli occupati in Italia, mentre cala leggermente il tasso di disoccupazione che si porta al livello più basso da aprile 2020, epoca del lockdown.

Secondo i dati diffusi stamani da Istat, nel mese in esame il numero degli occupati aumenta di 22.000 unità (+0,1%) portandosi a 23,349 milioni (superiore di 297.000 unità rispetto a marzo 2022) con il tasso di occupazione al 60,9%, il livello più alto da almeno 19 anni.

L'occupazione a marzo, precisa in una nota Istat, "cresce per uomini e donne, dipendenti e per tutte le classi d'età tranne quella dei 25-34enni, per cui risulta in calo".

A sua volta il tasso di disoccupazione si porta al 7,8% dal 7,9% (rivisto dall'8%) di febbraio, contro attese pari all'8%.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Nella fascia di età 15-24 anni il tasso di disoccupazione - ovvero l'incidenza dei giovani disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca di lavoro - scende leggermente, al 22,3% dal 22,4% del mese precedente.

Stabile al 33,8% il tasso di inattività.

Guardando al primo trimestre, il numero di occupati cresce dello 0,4% (+90.000 unità) rispetto al trimestre precedente.

La crescita trimestrale dell'occupazione "si associa all'aumento delle persone in cerca di lavoro (+0,6%, pari a +12.000 unità) e alla diminuzione degli inattivi (-1,0%, pari a -125.000 unità)", precisa l'istituto di statistica.

Di seguito le statistiche fornite dall'istituto:

MAR FEB GEN

TASSO DISOCCUPAZIONE 7,8 7,9r 8,0

TASSO DISOCC. GIOVANI (15-24) 22,3 22,4 22,8

TASSO OCCUPAZIONE (15-64) 60,9 60,8 60,8

'r'=rivisto

(Antonella Cinelli, editing Stefano Bernabei)