Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.505,94
    -829,63 (-2,93%)
     
  • Nasdaq

    11.283,20
    -265,08 (-2,30%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0039 (-0,33%)
     
  • BTC-EUR

    10.927,43
    -171,65 (-1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,55
    -5,87 (-2,23%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.380,99
    -84,40 (-2,44%)
     

Italia, raccolta pubblicità +7% in agosto, -17,7% primi 8 mesi - Nielsen

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Dopo mesi di andamento pesantemente negativo, l'inversione di tendenza del mercato pubblicitario italiano registrata a luglio si conferma anche ad agosto con una raccolta in crescita del 7%.

Lo dice una nota Nielsen aggiungendo che l'andamento del periodo cumulato gennaio-agosto, ancora condizionato dagli effetti del lockdown, segna un calo del 17,7% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search, social, classified (annunci sponsorizzati) e dei cosiddetti 'Over The Top', l'andamento nei primi otto mesi si attesta a -22%.

"Seppur sia il mese storicamente meno attrattivo per gli investimenti pubblicitari, la raccolta ad agosto ha confermato il cambio di trend osservato già a luglio", dichiara nella nota Alberto Dal Sasso, AIS managing director di Nielsen. "Il terzo trimestre avrà sicuramente un rimbalzo tecnico positivo la cui entità dipenderà dalle performance che si sono verificate a settembre e che troveranno eventuale conferma nelle misurazioni di queste settimane".

Relativamente ai singoli mezzi, il periodo cumulato rimane negativo generalmente per tutti i mezzi mentre il singolo mese di agosto conferma le performance in terreno positivo di Tv e internet registrate già a luglio, sottolinea il comunicato.

(Sabina Suzzi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)