Italia Markets open in 4 hrs 14 mins

Italia: vendite al dettaglio +0,5% a dicembre grazie ai consumi non alimentari

Valeria Panigada

Le vendite al dettaglio hanno segnato a dicembre un aumento dello 0,5% rispetto al mese precedente. La variazione positiva, ha precisato l'Istat, riguarda i beni non alimentari (+0,8%) mentre le vendite dei beni alimentari sono in lieve calo (-0,1%). Su base annua, si è registrata una crescita complessiva dello 0,9%, grazie sempre alle vendite dei beni non alimentari (+1,4%).

Nel complesso del 2019 il valore delle vendite al dettaglio è cresciuto dello 0,8%, in accelerazione rispetto all’anno precedente, con dinamiche

piuttosto diversificate tra le varie forme distributive. In particolare, mentre per la grande distribuzione ha evidenziato un aumento annuo dell’1,4%, le vendite delle imprese operanti su piccole superfici sono risultate in flessione per il terzo anno consecutivo (-0,7%). In

significativo aumento il commercio elettronico (+18,4%), che ha visto un’accelerazione rispetto alla crescita registrata nel 2018.

Tra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare della grande distribuzione, sono ancora i Discount a registrare la variazione più

rilevante (+4,5%).