Italia Markets closed

Iva: l'iniziativa che abbassa l'imposta sui prodotti per l'infanzia

Valeria Panigada

Al via oggi un’iniziativa che consente di acquistare prodotti per l'infanzia con Iva ridotta al 10%, anziché al 22%. A lanciarla è Altroconsumo, in collaborazione con QuiMammeShop.it. Da oggi fino al 9 dicembre, registrandosi su www.altroconsumo.it/babyiva, è possibile ottenere un coupon per acquistare su QuimammeShop.it una serie di prodotti indispensabili per la cura e la

crescita dei bambini (ad esempio pannolini, seggiolini auto, prodotti di puericultura leggera, ecc…) con prezzo ridotto, al costo che avrebbero se godessero dell'Iva agevolata al 10%.

Oggi gran parte dei prodotti indispensabili per la cura dei bambini sono tassati con Iva al 22%, la stessa percentuale applicata ai beni di lusso. Eppure quella per la cura dei bebè è una voce di spesa non comprimibile che grava pesantemente sui bilanci familiari: basti pensare che in Italia si spendono oltre 380 milioni l’anno solo per i pannolini. A questa spesa vanno aggiunti una serie di prodotti che è obbligatorio acquistare come i seggiolini auto (fino ai 12 anni di età), o necessari, come i seggioloni per la pappa.