Italia Markets close in 1 hr 45 mins

Iveco Bus, maxi-commessa da 900 autobus in Brasile per le scuole

BOL

Roma, 18 giu. (askanews) - Maxi-commessa in Brasile per Iveco Bus, che consegnerà 900 autobus allo stato di Minas Gerais, destinati al trasporto di studenti delle scuole pubbliche e dotati di un sistema con sedile mobile, il Mobile Armchair Device, progettato per passeggeri con mobilità ridotta. Lo rende noto l'azienda in un comunicato. Iveco Bus ha già iniziato la consegna dei 900 autobus, appartenenti alle gamme prodotto CityClass, WayClass, SoulClass e SeniorClass. Si tratta di una delle consegne più rilevanti al mondo di scuolabus accessibili anche a studenti con disabilità.

Dopo essersi aggiudicato un'asta statale, il Brand ha iniziato a consegnare gli autobus al comune di Patos de Minas (nella regione brasiliana del Triângulo Mineiro) affinché li integrasse alla flotta già esistente e li utilizzasse per il trasporto di studenti delle scuole pubbliche.

Humberto Spinetti, director di IVECO BUS per l'America Latina, ha commentato: "Il progetto si basa sulla ricerca di accessibilità per i passeggeri a mobilità ridotta e di benefici per l'operatore, caratteristiche ottenibili grazie all'innovativo Mobile Armchair Device. I nostri veicoli aiutano gli studenti a viaggiare comodi e in maniera inclusiva, oltre ad aumentare la capacità di trasporto delle amministrazioni comunali e a generare notevoli risparmi. A livello tecnologico, siamo in grado di fare con grande passione la nostra parte per ottenere un sistema di trasporti più equo ed efficiente".

Gli autobus forniti allo stato di Minas Gerais verranno utilizzati in ambienti urbani e rurali e sono progettati per garantire comodità e sicurezza a tutti gli studenti a bordo, oltre che per fornire una rete di trasporti di qualità al sistema educativo statale.