Italia markets close in 7 hours 9 minutes
  • FTSE MIB

    22.144,81
    +83,83 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    29.638,64
    -271,73 (-0,91%)
     
  • Nasdaq

    12.198,74
    -7,11 (-0,06%)
     
  • Nikkei 225

    26.787,54
    +353,92 (+1,34%)
     
  • Petrolio

    45,64
    +0,30 (+0,66%)
     
  • BTC-EUR

    16.292,11
    +41,10 (+0,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    383,98
    +19,38 (+5,32%)
     
  • Oro

    1.796,30
    +15,40 (+0,86%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0046 (+0,38%)
     
  • S&P 500

    3.621,63
    -16,72 (-0,46%)
     
  • HANG SENG

    26.567,68
    +226,19 (+0,86%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.525,23
    +32,69 (+0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8949
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CHF

    1,0850
    +0,0018 (+0,17%)
     
  • EUR/CAD

    1,5516
    +0,0002 (+0,02%)
     

J.P. Morgan lancia un Etf sulla riduzione delle emissioni di CO2

Redazione
·2 minuto per la lettura
J.P. Morgan lancia un Etf sulla riduzione delle emissioni di CO2
J.P. Morgan lancia un Etf sulla riduzione delle emissioni di CO2

Offre un'esposizione core alle azioni globali con un basso tracking error, rispetto all'indice MSCI World, e con una significativa riduzione delle emissioni di CO2

L’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di CO2 senza utilizzare criteri di esclusione o deviazioni di settore. J.P. Morgan Asset Management lancia il nuovo JP Morgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF (JPCT). Si tratta di un Etf sostenibile che offre un'esposizione core alle azioni globali con un basso tracking error, rispetto all'indice MSCI World, e con una significativa riduzione delle emissioni di CO2.

ETF SOSTENIBILE

Il nuovo Etf replica il il Carbon Transition Global Equity Index di J.P. Morgan Asset Management, un indice proprietario costruito con l’obiettivo di ottenere una significativa riduzione delle emissioni di CO2 senza utilizzare criteri di esclusione o deviazioni di settore. Il nuovo fondo fa leva su una struttura di ricerca proprietaria orientata al futuro che ha l’obiettivo di identificare le società, in tutti i settori, più allineate alla transizione verso un’economia a basse emissioni di CO2. Il nuovo Etf sostenibile permette agli investitori si avere un’esposizione sulle emissioni di CO2 del 30 per cento inferiore rispetto all’indice MSCI World e persegue un obiettivo di decarbonizzazione su base annua pari almeno al 7%, in linea con i criteri dell’EU Climate Transition Benchmark (CTB) per gli investimenti sostenibili.

MITIGARE I RISCHI DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

I criteri di investimento quantitativo alla base del nuovo indice Carbon Transition contribuiscono a mitigare i rischi del cambiamento climatico attraverso la riduzione delle emissioni, appoggiandosi alle opportunità e alle tecnologie necessarie per una transizione di successo verso un mondo a basse emissioni.

I CRITERI DI SELEZIONE

La ricerca delle società più virtuose tiene conto della valutazione di diversi elementi, tra cui la produzione di emissioni dirette e indirette e il modo in cui le società pianificano di gestire le emissioni; in che modo le società gestiscono le risorse, comprese elettricità, acqua e rifiuti; altre considerazioni sulla gestione del rischio legate al clima, come i rischi fisici e reputazionali.

NUOVE OPPORTUNITÀ DA COGLIERE

"Molti investitori stanno considerando le nuove opportunità che stanno emergendo nella transizione dalla CO2 nell’ambito della gestione dei loro portafogli e nel contempo cercando di mantenere un'ampia diversificazione, un basso tracking error rispetto agli indici tradizionali e l'efficienza dei costi. Il nostro nuovo Etf azionario globale sostenibile risponde a tutte queste esigenze”, commenta Olivier Paquier, Head of ETF Distribution EMEA di J.P. Morgan Asset Management. Non c’è più tempo da perdere: “L’investimento in strategie di Climate Change deve iniziare ora”, conclude Jennifer Wu, Global Head of Sustainable Investing at J.P. Morgan Asset Management.