Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    53.021,79
    +3.183,51 (+6,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Johnson & Johnson: utili e fatturato battono stime, colosso prevede vendite globali vaccini anti-Covid per $2,5 miliardi in 2021

·1 minuto per la lettura

Johnson & Johnson ha annunciato di aver concluso il secondo trimestre con utili e un fatturato migliori delle attese. "I risultati del secondo trimestre hanno mostrato il portafoglio diversificato di Johnson & Johnson, sostenuto dalle forti vendite e dalla crescita degli utili nei business farmaceutico, strumenti medici, consumer health - ha detto Alex Gorsky, presidente e amministratore delegato - Sono così orgoglioso dei nostri 136.000 colleghi, che sono rimasti concentrati sulla fornitura dei medicinali e dei prodotti in tutto il mondo". J&J ha detto di prevedere una vendita globale del suo vaccino Covid-19 per un valore di $2,5 miliardi per il 2021. L'utile per azione adjusted si è attestato a $2,48, meglio dei $2,27 per azione attesi. Il fatturato è stato pari a $23,31 miliardi, rispetto ai $22,21 miliardi attesi. La divisione farmaceutica, in particolare, che è quella che comprende la produzione e vendita dei vaccini anti-Covid 19 a una singola dose, ha generato nel secondo trimestre un fatturato di $12,59 miliardi, in crescita del 17,2% su base annua. Le vendite globali del vaccino sono state pari a $164 milioni. Il gigante ha rivisto al rialzo l'outlook sugli utili e sul fatturato dell'intero anno, prevedendo ora utili per un valore compreso tra $9,50 e $9,60, rispetto al range precedentemente atteso compreso tra $9,30 e $9,45 per azione. Il fatturato è atteso a un valore compreso tra $92,5 miliardi e $93,3 miliardi, rispetto al precedente range tra $89,3 miliardi e $90,3 miliardi. IL titolo è in rialzo in pre-mercato a Wall Street.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli