Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.771,69
    -813,19 (-2,35%)
     
  • Nasdaq

    14.622,70
    -421,27 (-2,80%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,75 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1730
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    37.324,60
    -3.543,50 (-8,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.093,91
    -40,47 (-3,57%)
     
  • HANG SENG

    24.099,14
    -821,62 (-3,30%)
     
  • S&P 500

    4.327,98
    -105,01 (-2,37%)
     

Joshua Jackson torna a vivere nella sua casa d’infanzia

·1 minuto per la lettura

Joshua Jackson è tornato a vivere nella casa della sua infanzia con la moglie, l’attrice Jodie Turner-Smith, e la figlia Janie di 15 mesi.

L’attore, 43 anni, è nato a Vancouver, in Canada, ma è cresciuto a Topanga, in California.

Nonostante il rapporto conflittuale col padre, che è andato via di casa quando era solo un bambino, Jackson ha deciso di tornare a vivere nei luoghi che lo hanno fatto stare bene.

«Mio padre purtroppo non è stato un buon padre e un buon marito ed è uscito di scena», ha dichiarato Joshua alla rivista digitale di MR PORTER. «Ma quella casa a Topanga era dove tutto sembrava semplice, quindi tornare a vivere lì è stata una cosa molto salutare per me».

Joshua ha aggiunto che la figlia Janie - che ora dorme nella stanza della sua infanzia -, ha completamente cambiato le sue priorità di vita.

Jackson ha inoltre confidato: «In quella stanza c’è ancora il murales di un drago. L’ex proprietario che mi ha venduto la casa mi ha detto: “Sapevo che significava molto per qualcuno e l’ho lasciato. Sapevo che un giorno quel qualcuno sarebbe ritornato”».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli