Italia Markets closed

JP Morgan punta sull'intelligenza artificiale per fare trading

A24/Spa

New York, 31 lug. (askanews) - JP Morgan punta sull'intelligenza artificiale (AI) per migliorare il trading ad alta frequenza. La banca Usa sostiene di essere la prima a Wall Street ad avere sviluppato una sorta di robot capace di comprare e vendere titoli alla massima velocità e al prezzo migliore. Quello che viene chiamato internamente LOXM verrà lanciato in Asia e Usa nel quarto trimestre dell'anno in corso dopo essere stato testato sin dai primi tre mesi del 2017 in Europa.

Come spiegato al Financial Times da Daniel Ciment, a capo del trading elettronico globale per l'azionario di JP Morgan, il programma di AI ha imparato a fare trading basandosi su miliardi di operazioni vere o simulate. Il risultato è "significativamente migliore" rispetto ad altri metodi.

Secondo JP Morgan, gruppi rivali dovranno investire "milioni" di dollari per sviluppare una tecnologica simile che non arriverà prima di 18-24 mesi.