Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.928,59
    +1.102,66 (+3,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

JP Morgan: utili in calo a $10,4 miliardi in IV trimestre ma meglio stime. Fatturato sale a $30,35 MLD

·1 minuto per la lettura

JP Morgan ha annunciato di aver concluso il quarto trimestre del 2021 con utili per $10,4 miliardi, o un utile per azione di 3,33 dollari, meglio dei $3,01 per azione attesi dal consensus degli analisti. L'eps tuttavia è sceso rispetto ai $3,79 per azione dello stesso periodo dell'anno precedente, quando i profitti si erano attestati a $12,14 miliardi. Il fatturato è stato pari a $30,35 miliardi, meglio dei $29,9 miliardi del consensus, e in crescita rispetto ai $30,16 miliardi del quarto trimestre del 2020. Il margine interesse di interesse netto è avanzato del 3% a $13,7 miliardi, rispetto ai $13,5 miliardi stimati. Nel complesso, il fatturato legato alla divisione dei mercati è arretrato dell'11% a $5,3 miliardi. Per la precisione, scomponendo il dato, il fatturato della divisione di reddito fisso è sceso del 16% a $3,3 miliardi, mentre quello della divisione di equity ha segnato un ribasso del 2% a $2 miliardi. "L'economia continua a fare bene nonostante gli ostacoli legati alla variante Omicron, all'inflazione e alle strozzature della catena dell'offerta - ha commentato il ceo Jamie Dimon - I crediti continuano a versare in buone condizioni, nonostante le commissioni nette estremamente basse, e rimaniamo ottimisti sulla crescita economica, visto che il sentiment delle aziende è positivo, e i consumatori stanno beneficiando della crescita del lavoro e dei salari". Il titolo JP Morgan ha scontato tuttavia la flessione del faatturato della divisione di trading, azzerando i guadagni precedenti la diffusione del bilancio. Da segnalare che il titolo è in rialzo del 6,2% dall'inizio dell'anno, rispetto al -2,3% dell'indice S&P 500 e il calo pari a -0,6% del Dow Jones Industrial Average.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli