Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    38.834,86
    +56,76 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    17.862,23
    +5,21 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    38.570,76
    +88,65 (+0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,0748
    +0,0005 (+0,0430%)
     
  • BTC-EUR

    60.342,05
    +468,96 (+0,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.381,49
    +43,74 (+3,27%)
     
  • HANG SENG

    18.430,39
    +514,84 (+2,87%)
     
  • S&P 500

    5.487,03
    +13,80 (+0,25%)
     

JPMorgan alza stime margine di interesse 2024 a 91 mld dollari

La sede centrale do JPMorgan Chase & Co. a New York

NEW YORK (Reuters) - JPMorgan Chase ha alzato le previsioni sul margine di interesse, ovvero la differenza tra i guadagni sui prestiti e i pagamenti sui depositi, a 91 miliardi di dollari, esclusa la divisione mercati.

Intorno alle 14,30, il titolo della banca sale dello 0,7% nel pre-market in vista dell'investor day a New York nel corso della giornata.

Le precedenti stime di JPMorgan sul margine di interesse avevano deluso gli analisti, che si aspettavano che la banca potesse trarre maggiore vantaggio da tassi di interesse persistentemente alti.

In aprile l'istituto di credito aveva alzato le previsioni sul margine di interesse a 89 miliardi di dollari, rispetto alla precedente stima di 88 miliardi, escludendo la divisione mercati. All'epoca, includendo il trading, la società aveva mantenuto invariate le previsioni sul margine di interesse a 90 miliardi di dollari.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

JPMorgan ha acquisito miliardi di prestiti dopo aver rilevato lo scorso maggio First Republic Bank in seguito al fallimento dell'istituto. L'acquisto ha sostenuto il margine di interesse e ha contribuito a spingere gli utili a un livello record.

Per mesi il Cfo Jeremy Barnum aveva placato le aspettative sul margine di interesse, affermando che i guadagni non erano sostenibili.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)