Italia markets close in 2 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    24.313,80
    -139,13 (-0,57%)
     
  • Dow Jones

    33.587,66
    -681,50 (-1,99%)
     
  • Nasdaq

    13.031,68
    -357,75 (-2,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.448,01
    -699,50 (-2,49%)
     
  • Petrolio

    64,75
    -1,33 (-2,01%)
     
  • BTC-EUR

    41.543,21
    -5.351,94 (-11,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.359,80
    -204,03 (-13,05%)
     
  • Oro

    1.816,50
    -6,30 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,2086
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.063,04
    -89,06 (-2,14%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    -512,37 (-1,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.947,43
    +1,37 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    +0,0024 (+0,28%)
     
  • EUR/CHF

    1,0962
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4661
    +0,0019 (+0,13%)
     

“Just Transition for Climate”, il nuovo fondo sostenibile di Amundi

Redazione
·2 minuto per la lettura
“Just Transition for Climate”, il nuovo fondo sostenibile di Amundi
“Just Transition for Climate”, il nuovo fondo sostenibile di Amundi

La nuova soluzione dell’asset manager europeo punta ad accompagnare la transizione energetica nel rispetto dei criteri di coesione sociale

L’Accordo di Parigi del 2015 ha definito un quadro globale per gli investitori che desiderano rispondere al cambiamento climatico. In questo contesto, per accompagnare la transizione energetica nel rispetto dei criteri di coesione sociale, Amundi lancia ora Amundi Responsible Investing: Just Transition for Climate, un fondo comprendente un portafoglio europeo a reddito fisso gestito attivamente e con obiettivi quantificabili.

LE CARATTERISTICHE DEL FONDO

Just Transition for Climate di Amundi rappresenta l’evoluzione del fondo Green Bonds, lanciato nel 2015, ed è la prima soluzione a essere allineata con la transizione energetica, socialmente inclusiva e con una politica di engagement lungimirante e continua, pensata per supportare gli emittenti nel perseguimento degli obiettivi della strategia.

IL PORTAFOGLIO

L’universo di investimento, basato sull’indice Bloomberg Barclays Euro Aggregate Corporate, è composto da oltre tremila obbligazioni societarie. Queste man mano vengono scremate utilizzando uno screening negativo impostato su criteri climatici e sociali. Il portafoglio è stato progettato con particolare attenzione al clima, con l’obiettivo di mantenere l’impronta di carbonio inferiore del 20% rispetto al benchmark, e ai criteri ESG, calcolati da Amundi in base a una propria metodologia di rating. Il controllo e la verifica degli indicatori sociali e climatici consente al fondo di rimanere in linea con i propri obiettivi.

ESSERE SOCIALMENTE INCLUSIVI

Cosa significa per un fondo essere "socialmente inclusivo"? Per la nuova soluzione di Amundi equivale ad affrontare la dimensione sociale della transizione energetica, assicurandosi che i lavoratori possano trovare impiego in imprese sostenibili, verificando che i beni di consumo siano accessibili a tutti a prezzi abbordabili, accertandosi che i benefici e i costi della transizione siano equamente ripartiti e permettendo a tutti gli stakeholder di svolgere il proprio ruolo e di partecipare a un dialogo inclusivo.

“NON CI SARÀ TRANSIZIONE SE NON SARÀ SOCIALMENTE ACCETTABILE”

“Nell’ambito dell’Accordo di Parigi, il concetto di una transizione equa è centrale per la trasformazione in economie ad emissioni zero”, ha dichiarato Jean-Jacques Barberis, Head of the Institutional and Corporate Clients division & ESG di Amundi. “Non ci sarà transizione se non sarà socialmente accettabile. Just Transition for Climate è il primo fondo che offre agli investitori una soluzione unica per misurare e integrare i rischi finanziari associati al cambiamento climatico e utilizzare i loro investimenti per una transizione inclusiva in linea con l’Accordo di Parigi”.