Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.505,35
    -830,22 (-2,93%)
     
  • Nasdaq

    11.297,67
    -250,61 (-2,17%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1823
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • BTC-EUR

    10.906,18
    -192,90 (-1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,05
    -6,37 (-2,42%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.382,26
    -83,13 (-2,40%)
     

Juve, Agnelli: anno agrodolce con risultati e delusioni inattese

Prs/Glv
·1 minuto per la lettura

Torino, 15 ott. (askanews) - Per la Juventus "è stato un anno agrodolce, con grandi risultati ma anche delusioni inaspettate in campo e fuori dal campo". Lo ha detto il presidente Andrea Agnelli in una conferenza stampa dopo l'assemblea dei soci. "A gennaio - ha spiegato il presidente - abbiamo portato a termine un aumento di capitale da 300 milioni che serviva a mantenere competitività sportiva, all'incremento dei ricavi operativi e della visibilità del marchio Juventus, in seguito a una serie di investimenti previsti e a un consolidamento dell'equilibrio economico-finanziario". "L'aumento di capitale - ha aggiunto Agnelli - ha posto le basi per una robustezza dal punto di vista patrimoniale, che non ci saremmo aspettati di dover utilizzare per i motivi per cui ci siamo trovati a doverla utilizzare".