Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.509,65
    +279,31 (+0,82%)
     
  • Nasdaq

    13.600,74
    +18,32 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    29.331,37
    +518,77 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2066
    +0,0057 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    46.687,53
    -1.053,48 (-2,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.463,41
    -8,00 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.637,46
    +219,46 (+0,77%)
     
  • S&P 500

    4.194,41
    +26,82 (+0,64%)
     

Juve, arriva la risposta di Dembelè: i 50 milioni e la strategia di Paratici

Daniele Longo
·1 minuto per la lettura

Dembèlè, nonostante la giovane età, è già a un bivio fondamentale della sua carriera: deve scegliere se proseguire la propria avventura al Barcellona o ascoltare le proposte dei diversi club interessati. In prima fila ci sono da tempo Juventus e Manchester United, più distanziati Liverpool e Psg. L'esterno francese classe 1997 ha un contratto in scadenza nel 2022 e non ha ancora trovato un accordo con il club catalano in tema di rinnovo. Koeman ha chiesto alla sua dirigenza di fare il possibile per trattenere una pedina che si è rilevata determinante nel suo scacchiere tattico ma, allo stato attuale, non ci sono grandi margini.

Ascolta "Juve, arriva la risposta di Dembelè" su Spreaker.

DUE CONDIZIONI PER IL COLPO BIANCONERO - Senza l'intesa tra le parti, il Barcellona cercherebbe allora di vendere Ousmane al miglior offerente. La valutazione è di 50 milioni nonostante il contratto scada tra 14 mesi. Troppi per una Juventus che si è attivata da tempo e ha incassato il gradimento totale del giocatore. Dembèlè è molto tentato dal vestire la maglia del club bianconero che può puntare sulle agevolazioni fiscali per i giocatori che arrivano dall'estero. Ci sono due strade per provare a chiudere questo tipo di affare: una prevede l'inserimento di una contropartita tecnica che è stata individuata in Adrien Rabiot, giocatore molto gradito al club catalano. Gli ottimi rapporti tra le due società potrebbero favorire uno scenario di questo tipo. La seconda è quella subordinata alla cessione di un big della rosa che permetterebbe di avere la liquidità necessaria per bruciare la concorrenza di Manchester United e Liverpool. Lavori in corso, la Juventus fa sul serio per Dembelè.