Italia markets open in 7 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    34.393,75
    -85,85 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    14.174,14
    +104,72 (+0,74%)
     
  • Nikkei 225

    29.161,80
    +213,07 (+0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    33.328,79
    +1.054,88 (+3,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.002,43
    +33,59 (+3,47%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.255,15
    +7,71 (+0,18%)
     

Paratici: 'Il mio rinnovo mai stato un problema. Donnarumma? Bravo, le voci ci sono tutto l'anno. Su Pirlo...'

·1 minuto per la lettura

Intervistato da Sky Sport il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici ha presentato così la sfida contro il Milan parlando anche di mercato e di futuro.

LA CORSA CHAMPIONS - "Dieci anni sono molto lunghi nel calcio. Oggi la partita ha un valore importante, sicuramente non si deciderà la corsa Champions stasera in un senso o nell'altro, ma sicuramente è importante".

ELKANN - "A noi fa sempre piacere avere John Elkann con noi. Il peso specifico che ha nella Juventus e per l'Italia in generale credo sia sotto gli occhi di tutti".

DONNARUMMA E LE VOCI - "Donnarumma? Le voci di mercato non sono solo per lui. Ormai il mercato dura tutto l'anno. Ne abbiamo vissute normalmente come ci sono per tutti. È un giocatore bravo, del Milan e siamo concentrati sul giocare questa partita"

LA SCELTA DI PIRLO - "Almeno nella Juventus le decisione sono sempre state prese da me, Pavel e il presidente. Ora c'è anche Cherubini, prima c'era Marotta. La decisione quando si esce dalla stanza è condivisa da tutti".

IL RINNOVO - "Noi siamo tutti concentrati sul risultato che dobbiamo raggiungere. Chiediamo ai nostri giocatori di essere concentrati solo sul risultato sportivo e lo pretendiamo anche da noi stessi. Il mio contratto è stato in scadenza altre volte e non è mai stato un problema. Ne parleremo al momento debito".